21 gennaio 2008


L’ironia del destino vuole che io sia ancora qui a pensare a te
nella mia mente flash ripetuti, attimi vissuti con te.
E’ passato tanto tempo ma tutto é talmente nitido,
cosÏ chiaro e limpido che sembra ieri...
Ieri, avrei voluto leggere i tuoi pensieri
scrutarne ogni piccolo particolare ed evitare di sbagliare,
diventare ogni volta l’uomo ideale,
ma quel giorno che mai mi scorderò
mi hai detto: “non so più se ti amo o no ... domani partirò
sarà più facile dimenticare... dimenticare...

... e adesso che farai?” Risposi: “io...non so”
quel tuo sguardo poi lo interpretai come un addio,
senza chiedere perché, da te mi allontanai
ma ignoravo che in fondo non sarebbe mai finita.

Teso, ero a pezzi ma un sorriso in superficie
nascondeva i segni d’ogni cicatrice
nessun dettaglio che nel rivederti potesse svelare
quanto c’ero stato male,
quattro anni scivolati in fretta e tu
mi piaci come sempre... forse anche di più,
mi hai detto: “so che é un controsenso ma
l’amore non é razionalità...non lo si può capire...”
ed ore a parlare, poi abbiam fatto l’amore...
ed é stato come morire... prima di partire.
Potrò mai dimenticare... dimenticare...

L’infinito sai cos’é? ... L’irraggiungibile fine o meta
Che… rincorrerai per tutta la tua vita,
“ma adesso che farai?... adesso io ... non so... “ infiniti noi
so solo che non potrà mai finire
mai ovunque tu sarai, ovunque io sarò
non smetteremo mai
se questo é amore ... é amore infinito


Nn so, è da un po' k ho in testa qst canzone, e sia k nn l'ho mai sentita.. nn so xk, nn so da quando, nn so come...ho pensato di pubblicarla, magari tra i vostri commenti riceverò delle risposte...o magari, proprio dai vostri silenzi...

6 commenti:

dD ha detto...

Non lo sai tu, dobbiamo saperlo noi?
Uè ciccio forza, gli aiuti non possono sempre venire dal di fuori!
(che poi magari la gente ne approfitta)

E cmq, non so xè, mi è venuto in mente pure a me Raf stamattina, però un'altra canzone "Siamo soli nell'immenso vuoto che c'è!"
Bella musica, testo un po' del caspio...
Siamo proprio gay eh, salviuz?

gardez ha detto...

A meno che non ti manchi una persona che ti ha lasciato (xk è di questo che parla la canzone) allora non so proprio cosa dirti...
LISTEN IT AND LISTEN YOURSELF
Ovvero ascoltala e ascoltati...senti cosa ti trasmette!!

Bella gente, questo è un posto selvaggio!! =)

Bordi ha detto...

A me è venuta in mente un po di mesi fa quando abbiamo letto in classe l infinito di leopardi...aloa

ciccia ha detto...

a me viene in mente ogni tanto,nn tanto tempo fa l'ho anke cantata,ma nn mi ricordo proprio con chi:-)
vabbè ke cmq è una bellissima canzone... mi piace un sacco...un pò triste ecco.. il tesnto nn è ke sia tutta questa felicità.. mah...
nn saprei aiutarti però!!
un bacio salvi

Anonimo ha detto...

io penso invece a ciccia dile bea e lally..una volta la cantavamo spesso se non sbaglio..
,,,bertz,,,

sara ha detto...

Troppi ricordi su questa canzone....