06 novembre 2007

Senza Titolo

Stasera riunione animatori, con tanto di messa, cena e soprattutto il ritorno di un mito, l'ACR MAGAZINE!! Ebbene si siori siore, menti contorte ci hanno pensato e ce l'hanno proposto (un applauso a dD e Miky), speriamo solo abbia raccolto adesioni e articoli!!

Ieri sera su Rai2, con mio fratllo abbiamo visto un documentario su Ayrton Senna.. e mi ha colpito molto una sua frase:
"Se una persona non ha più sogni, non ha più alcuna ragione di vivere. Sognare è necessario, anche se nel sogno va intravista la realtà. Per me è uno dei principi della vita."
Davvero di forte significato e soprattutto un bello stile di vita, quello di Ayrton... Persona povera, molto devota a Dio, che quando correva, sentiva la Sua presenza... E in quello k faceva ci credeva davvero, metteva anima e corpo, ad ogni staccata urlava dal dolore provocato dalla pressione k lo schiacciava... Una persona davvero da ammirare...

"Se una persona non ha più sogni, non ha più alcuna ragione di vivere. Sognare è necessario, anche se nel sogno va intravista la realtà. Per me è uno dei principi della vita."

4 commenti:

niky ha detto...

che bella questa frase anche se difficile da capire!
anche per me è imporantissimo sognare, scappare dalla realta di ogni giorno,dalla routine, dalle cose che facciamo arricciando il naso!
cosa sarebbe la vita senza i sogni, senza i ricordi, senza il poter stare soli con noi stessi e ripensare a noi, solo noi!un bacione salviuz!!

Vale ha detto...

é la stessa frase ke ieri sera mi ha tenuto la mente impegnata tutta la notte!!! mi ha fatto riflettere.. xk è una frase potente..e in parte ce lo portiamo dietro dal campo, capire i nostri sogni.. i nostri scopi... magari è destino ke lo vedessi, proprio xk mi riportasse a pensare a tutto!!!! è da ammirare il suo stile di vita cm combatteva nonostante sapeva C'era riscio di morire!!! è un grande!!

Sara ha detto...

"Se una persona non ha più sogni, non ha più alcuna ragione di vivere. Sognare è necessario, anche se nel sogno va intravista la realtà. Per me è uno dei principi della vita." Chi mi conosce sa che sono una pesona piena di sogni...nn perchè nn vivere la mia vita nel mondo reale e crearmi un mondo tutto mio, ma bensì per avere un obiettivo per andare avanti...
E come dice il sottotitolo del mio blog rimodellato: "We were created to dream and to realize our dreams..." by myself

salvin ha detto...

a dirla tutta la frase continuava con "...ma bisogna intravvedere i propri sogni nella realtà"

avrei giocato a rugby se nn avessi distrutto la spalla...rimarrà un sogno...sarei anke diventato campione di formula uno se avessi cagato i miliardi...